Mese: Aprile 2020
Pagina 1 di 1

News 24 Aprile 2020

La FNOVI ha promosso un Bando con il quale intende raggiungere il maggior numero possibile di laboratori di analisi

ECM: MODIFICHE STRAORDINARIE AD EVENTI E CONGRESSI ACCREDITATI

Per i veterinari 18 Aprile 2020

ECM: MODIFICHE STRAORDINARIE AD EVENTI E CONGRESSI ACCREDITATI

L’Agenzia nazionale per  i servizi sanitari regionali  ha informato che in considerazione di quanto previsto

ATTIVITA’ RIPRODUTTIVA EQUIDI PRESSO ALLEVAMENTI PRIVATI

Per i veterinari 18 Aprile 2020

ATTIVITA’ RIPRODUTTIVA EQUIDI PRESSO ALLEVAMENTI PRIVATI

Arriva l’indicazione del MIPAAF alla nota di richiesta di chiarimenti che la Federazione aveva contestualmente indirizzata anche alla Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari del Ministero della Salute.

PRECISAZIONI DAL MINISTERO DELLA SALUTE

Per i veterinari 18 Aprile 2020

PRECISAZIONI DAL MINISTERO DELLA SALUTE

AGGIORNAMENTO DELLE PRECISAZIONI DAL MINISTERO DELLA SALUTE SULLA SOSTITUZIONE DI UN MEDICINALE VETERINARIO PRESCRITTO MEDIANTE LA RICETTA VETERINARIA ELETTRONICA A distanza di un anno dall’entrata in vigore del sistema Ricetta veterinaria elettronica, il Ministero della salute aggiorna le indicazioni sulle modalità di sostituzione di un medicinale ad uso veterinario da parte dei farmacisti.

INDICAZIONI PER L’EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONE MEDICO VETERINARIE

Per i veterinari 5 Aprile 2020

INDICAZIONI PER L’EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONE MEDICO VETERINARIE

In attesa delle nuove disposizioni della Presidenza del Consiglio e delle eventuali norme regionali, annunciate dal ministro Speranza che oggi ” durante l’informativa in Senato sulla situazione dell’emergenza coronavirus, ha confermato il prolungamento delle misure restrittive adottate dal governo per contenere la diffusione dell’epidemia.

EMERGENZA COVID-19 – PULIZIA DELLE ZAMPE DEI CANI

Per i cittadini 5 Aprile 2020

EMERGENZA COVID-19 – PULIZIA DELLE ZAMPE DEI CANI

Le indicazioni sulla pulizia delle zampe dei cani per evitare la diffusione dell’agente eziologico di COVID-19 sono state diffuse, commentate e stravolte nei giorni scorsi.

torna all'inizio del contenuto